Giandujotti sfusi

Un’esperienza di cioccolato
senza tempo

37,50 75,00 

La storia dei Giandujotti risale al 1865, quando Torino divenne la capitale della nascente nazione italiana.
In quel periodo il cacao era un bene di lusso e, per renderlo accessibile al pubblico, i cioccolatieri locali iniziarono a mescolarlo con le nocciole. Da questa idea nacque il celebre cioccolatino a forma di lingotto, ispirato al cappello indossato dai tradizionali personaggi delle maschere del Carnevale di Torino: Gianduja e Giacometta.

La nostra ricetta ha resistito al passare degli anni, mantenendo invariati gli equilibri degli ingredienti che ne determinano consistenza e sapore. La selezione delle materie prime e la percentuale precisa di nocciole e burro di cacao utilizzati, sono il segreto di una bontà intramontabile.

Le Materie Prime
Nocciole Piemonte I.G.P.: utilizziamo solo la varietà tonda gentile trilobata, coltivata nelle pittoresche colline piemontesi.
Cacao del Sud America: il cuore del nostro cioccolato proviene dal Sud America, per dare al nostro Giandujotto un retrogusto ricco e avvolgente.
Burro di Cacao dell’Africa: il burro di cacao di altissima qualità, importato dall’Africa, conferisce il giusto punto di cremosità.

I Giandujotti Stratta sono il regalo perfetto per gli amanti del cioccolato e un omaggio alla passione che da sempre mettiamo nelle nostre creazioni.

Zucchero, NOCCIOLE Piemonte I.G.P., LATTE intero in polvere, massa di cacao, burro di cacao.
Emulsionante: lecitina di SOIA.
Può contenere tracce di FRUTTA A GUSCIO, SOIA, LATTE e suoi derivati.

Valori nutrizionali medi per 100 g di prodotto:
Valore energetico: kJ 2217 / kcal 530
Grassi totali: 29 g di cui saturi 15 g
Carboidrati: 57 g di cui zuccheri 56 g
Proteine: 9.3 g
Sale: 0.008 g

Conservare in un luogo fresco e asciutto (+6°C / +20°C)